Per non fare sempre le classiche patate arroste o le noiose ma sane patate bollite oppure le buonissime ma malsanissime patate fritte, vi propongo questa versione davvero yummi yummi e leggera.

Ingredienti:

  • Patate novelle non troppo grandi con buccia
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale aromatizzato ( io ho usato Sal de Ibiza) ma potete fare la vostra miscela di sale grosso con rosmarino, timo, origano, etc.)

Accendete il forno a 180 gradi con ventilazione. Ricoperte una teglia da forno con carta da forno.

Lavate e spazzolate bene le patate sotto l’acqua fredda. Aciugatele e tagliatele a spicchi.

Mettetele in una ciotola e condite con l’olio ( non troppo, non devono grondare e poi usando la carta da forno comunque non si attaccano alla teglia). Salate con il sale aromatizzato e mescolate tutto.

Distribuite le patate sulla teglia, mettetele nel forno e lasciatele cuocere per mezz’ora circa, devono essere dorate e croccanti fuori e morbide all’interno. Se dopo mezz’ora fossero ancora un po’ dure all’interno, cuocetele per 10 minuti in piu’, ma copritele con un foglio di carta stagnola, altrimenti si bruciano!

Da accompagnare ad un Double Cheeseburger….;-)

About these ads