Ormai è il terzo anno che andiamo a trascorrere molto tempo sul Lago di Viverone che si trova in Piemonte vicino a Biella. Adoro questo posto e ovviamente anche la ottima cucina piemontese…ça va sans dire…! Lì andiamo a mangiare in un ristorantino delizioso con la sua proprietaria simpaticissima che ci ha fatti innamorare della sua “Battuata di Fassone con vellutata di Lait-brusc”!

In pratica si tratta di una squisita tartare di manzo, fatta di carne di Fassone con una crema tiepida fatta di Toma lait-brusc appunto.

L’altra sera ho voluto provare a fare questa bontà, purtroppo a Milano non ho trovato ne la carne di Fassone, ne la Toma lait-brusc, ma anche un ottimo filetto e la Fontina hanno dato un ottimo risultato…valutate voi!

Come contorno patatine arrosto al forno…e un ottimo Barbera portato da Viverone!

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di filetto di manzo
  • sale, pepe
  • 200 g di Fontina valdostana
  • 20 g di burro
  • 125 ml di latte intero
  • Pepe bianco
  • 2 tuorli
  • noce moscata

Tritate con un coltello ben tagliente il vostro filetto o passatelo nel tritacarne, non dev’essere troppo spappolata però! Salate e pepate a piacere e mettete nel frigo coperto di pellicola.

Per la vostra fonduta tagliate la fontina a fette sottili e mettetele in un pentolino con il latte. Mettete sul fuoco basso, aggiungete il burro e mescolate continuamente con con un mestolo in legno finchè la Fontina non sia completamente sciolta. Aggiungete un pizzico di noce moscata e il pepe bianco e salate se necessario.

Aggiungete poi i tuorli d’uovo, mescolando sempre bene e continuate a cuocere per almeno 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Dovreste ottenere una crema omogenea e densa, ma non troppo! Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire un pò.

Intanto togliete il filetto dal frigo, dividete in due porzioni e mettetelo o con una formina come ho fatto io o con l’aiuto di due forchette sul piatto di portata. Versate sopra la fonduta, macinate sopra ancora un pò di pepe bianco e servite.

Nel caso vi avanzasse della fonduta potete pucciare il pane dentro o le patate! Sicuramente non avanza!

Advertisements