Questa ricetta è una vera chicca, prima di tutto supereasy e superrapida e soprattutto ci fate davvero un bel figurone!

La Sachertorte è un must della buona cucina, ma farla da capo è lunga e un pò complicata e così mi sono inventata questa versione speedy e viene veramente buonissima. Ci sono tantissime Sacher che vengono spacciate per tali, ma spesso non ci assomigliano per niente, sono asciutte, a volte manca addirittura la marmellata di albicocche.

Questa qui invece, anche se si bara un pò sulla preparazione è gustosa, cioccolatosa, morbida…proprio come dovrebbe essere!

Ingedienti:

  • 1 confezione di preparato per torta al cioccolato già pronto (io ho usato quello della Cameo, ma anche quello della Buitoni è altrettanto buono)
  • 2 confezioni Glassa al cacao Paneangeli
  • 1 vasetto di marmellata di albicocche

Accendete il forno  a 180 gradi. Foderate o uno stampo grande o più stampi piccoli con la carta da forno come ho fatto io sulla foto. Non c’è niente di peggio che avere una buona torta che non si stacca. Se usate uno stampo di silicone non c’è ne bisogno.

Versate l’impasto del preparato degli stampi o nello stampo e cuocete nel forno seguendo le indicazioni di tempo sulla confezione. Fate però sempre la prova dello stecchino per vedere che la cottura sia ultimata.

Nel frattempo scaldate la marmellata di albicocche e poi passatela in un colino, questo evita che ci siano grumi di frutta e non lascerebbe bella liscia la vostra glassa.

Finita la cottura della torta lasciatela raffreddare e poi toglietela dallo stampo.

Tagliatela a metà per l’orizzontale per la farcitura. Farcite con la marmellata di albicocche, rimettete la seconda parte e spalmate la marmellata su tutta la torta, bordi compresi. Mettete nel frigo per mezz’ora.

Scaldate a bagnomaria o nel microonde la glassa di cacao. Tolta la torta dal frigo, spalmate la glassa su tutta la torta, sempre bordo compreso in maniera più liscia e uniforme possibile. Per fare ciò non uso il classico pennello ma una spatola per dolci.

I golosi golosi possono accompagnare la torta con un po’ di crema chantilly…

 

Advertisements