L’altro giorno ero in astinenza di pizza. Pizza, pizza, pizza!!! Ma purtroppo in quanto carboidrato nella Dukan vietatissima! Ma navigando un po’ qua a là ho trovato una base per pizza non male che poi ho leggermente trasformata! Certo, non è la classica base per la pizza, ma come surrogato e in fase di astinenza direi va benissimo! Condita bene mi sembrava quasi di aver mangiato una pizza vera;-)

Ingredienti per una pizza:

Pasta:

  • 1 cucchiaio di crusca di grano
  • 2 cucchiai di crusca di avena
  • 1 cucchiaio di formaggio magro o jogurt greco 0%
  • 2 cucchiai di latte scremato in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 uovo
  • 1/4 cucchiaino di sale

Condimento:

  • 5 pomodorini ciliegia
  • 1 mozzarella light
  • 3 foglie di basilico fresco
  • 1 pizzico di sale

Scaldate il forno a 200 gradi. Coprite una teglia con la carta da forno.

Miscelate insieme tutti gli ingredienti per la pasta.

Versate l’impasto sulla carta da forno e dato che sarà piùttosto liquido, stendetelo con un cucchiaio o una spatola da forno ad uno spessore di circa 3 mm a forma di un disco.

Mettete a cuocere nel forno per 10 minuti. Togliete dal forno e staccate appena un po’ raffreddato il disco. Buttate la carta da forno, mettete qualche gioccia di olio sulla teglia, pulite con la carta assorbente e rimettete il disco di pasta sulla teglia.

Tagliate la mozzarella e i pomodorini a fette sottili, mettete prima i pomodorini sulla pasta, salate leggermente, aggiungete la mozzarella e cospargete di basilico tagliato a striscioline. 

Rimettete nel forno per altri 10/15 minuti sempre a 200 gradi finché la mozzarella si è sciolta e il bordo della pizza è diventato dorato e croccante.

Potete mettere anche il tonno o prosciutto cotto!

Advertisements