Sicuramente non é la prima volta che sentite questo termine, beurre noisette…viene dal francese, beurre = burro, noisette = nocciola. Il beurre noisette però non é nient’altro che del burro non salato, fatto sciogliere e dorare. Viene usato spesso in pasticceria e dato che nelle recette prossime lo userò, vorrei spiegarvi come si prepara.

Ingredienti:

  • Burro non salato

Mettete in un tegamino il burro e fatelo sciogliere a fuoco medio.

Mentre cuoce e fa le bollicine, mescolatelo sempre con un mestolo di legno.

Ad un certo punto il burro comincia a dorarsi sui lati del tagamino e sul fondo, mescolate sempre, é molto importante e a questo punto state molto attenti che non si bruci. Il burro deve avere un colore nocciola, da cui noisette (credo anche perché dopo questa proccedura sa leggermente di nocciola, il tipico sapore del beurre noisette).

Togliete il tegamino dal fuoco e filtrate il burro con un colino foderato di carta assorbente e raccogliete il burro in una ciotolina.

Voilà…le beurre noisette!

Advertisements