IMG_1476Se avete una sera amici a cena e vi serve un contorno di patate un po’ diverso, provate  questa ricetta. Al posto delle solite patate al forno, patatine fritte o patate in padella. Questo tortino è un alternativa originale e direi una via di mezzo tra tutti i tre modi precedenti. Le patate saranno croccanti come le patatine fritte, buone come quelle al forno e poco unte.

Ingredienti per 2 tortini:IMG_1469

  • 200 g di patate (circa 3 patate medie)
  • 30 g di olio d’oliva extra vergine
  • Sale, pepe

Accendete il forno a 200 gradi.

Sbucciate le patate, lavate e asciugatele.

Con un affettaverdure tagliate le patate in sottilissime rondelle, come se voleste fare le patatine chips.IMG_1470

Mettete della carta da forno su una teglia. Appoggiateci sopra due anelli d’acciaio, o due tagliabiscotti grandi, tondi, anche quadrati vanno bene e mettete uno strato di patate.IMG_1471

Spennellate con uno sottile strato d’olio, salate e pepate e continuate così fino alla fine.IMG_1472

Infornate e lasciate cuocere per minimo 30 minuti, in ogni caso il tortino deve avere una crosticina ben dorata e croccante.IMG_1473

Prendete il tortino con l’anello e toglietelo solo quando è sul piatto di portata.

Io l’ho accompagnato a punte di asparagi cotte al vapore e un uovo all’occhio di bue…quadrato. Chi dice che dev’essere sempre ovale?!?IMG_1475

I più golosi possono alternare gli strati di patate con della pancetta affumicata!!!

Advertisements